Open d'Italia: Sinner saluta Roma, Nadal agli ottavi

Berrettini e Sonego avanti, Travaglia eliminato

Jannik Sinner saluta Roma. L'altoatesino esce sconfitto al secondo turno degli Internazionali di tennis contro Rafael Nadal dopo due ore e 10 minuti di gioco con il risultato di 7-5, 6-4. Il tennista maiorchino ora affronterà Shapovalov agli ottavi.

Nessun problema per Matteo Berrettini sul centrale del Foro Italico. L'italiano batte in due set John Millman con il punteggio di 6-4, 6-2 in un'ora e 19 minuti di gioco. Domani affronterà Stefanos Tsitsipas negli ottavi di finale degli Internazionali e ritroverà il pubblico sugli spalti. "Daje Roma, vi aspetto" è stato infatti il messaggio lasciato sulla telecamera dal tennista romano dopo la vittoria e rivolto agli spettatori che saranno presenti nelle tribune del Foro Italico. Agli ottavi anche Lorenzo Sonego che si aggiudica il derby azzurro battendo in due set Gianluca Mager con un doppio 6-4 in un'ora e 26 minuti di gioco. Ora lo attende Dominic Thiem. 

Stefano Travaglia non supera il secondo turno degli Internazionali. Il tennista italiano viene sconfitto in due set da Denis Shapovalov con il risultato di 7-6, 6-3 in un'ora e 36 minuti di gioco.

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie